La Libertas Curinga perde il primato ma non l’imbattibilità

10° GIORNATA – Terza Categoria
La Libertas Curinga perde il primato ma non l’imbattibilità
 

3 febbraio 2019 - La Libertas Curinga perde il primato ma non l’imbattibilità. Solo un pari tra Vena e Libertas Curinga (1-1) mentre le altre partite del girone D si chiudono tutte con delle vittorie fuori casa.

Vincono, conquistando il primato in classifica generale, i Biancoverdi Lamezia a Martirano Lombardo.

Vince il Platania, con risultato tennistico (2-7), contro l’Excalibur Fronti così come vince il PSG Calabria (2-3) contro l’Indomita Colosimi.

Le altre due vittorie fuori casa sono quelle ottenute dall’Audace Decollatura (1-2)sul Comprensorio Lago, e quella scontata del Conflenti sul Maida (0-2) che rimane desolatamente a quota zero in classifica generale.

 

 

Comprensorio Lago

1-2

Audace Decollatura

Excalibur Fronti

2-7

Platania Calcio

Maida

0-2

Conflenti

Martirano Lombardo

1-2

Biancoverdi Lamezia

Indomita Colosimi

2-3

P. S. G. Calabria

Vena

1-1

Libertas Curinga

 

 

Squadre

P

G

V

N

P

GF

GS

Biancoverdi Lamezia

23

10

7

2

1

20

9

Libertas Curinga

22

10

6

4

0

24

10

P. S. G. Calabria

22

10

7

1

2

34

19

Platania Calcio

22

10

7

1

2

33

16

Indomita Colosimi

16

10

5

1

4

22

25

Audace Decollatura

14

10

4

2

4

22

20

Martirano Lombardo

13

10

4

1

5

26

24

Excalibur Fronti

13

10

4

1

5

18

21

Comprensorio Lago

12

10

4

0

6

13

15

Conflenti

7

10

1

4

5

10

20

Vena

6

10

1

3

6

19

31

Maida

0

10

0

0

10

9

40