Per la Libertas Curinga, una mancata vittoria

Terza Categoria – ventitreesima
Per la Libertas Curinga, una mancata vittoria
 
‎28/04/18 - La Libertas sfiora una prestigiosa vittoria contro la Fortitudo, squadra ancora imbattuta in questo campionato, e prima nella classifica generale del girone.
Una partita a dir poco rocambolesca, nella quale la Libertas ha dominato sul terreno di gioco, ma che è stata alla fine punita, ingiustamente, da una decisione arbitrale che ha destato non pochi sospetti.
Poteva essere una vittoria in quanto è passata in vantaggio per prima a seguito di un passaggio verticalizzante da parte di Gallo, che ha messo Iemme in condizioni di portare avanti la sua squadra.
In realtà la Fortitudo gode di un rigore molto generoso assegnato dal direttore di gara che però spreca fallendo la trasformazione col pallone che va a colpire la traversa e finendo poi sul fondo.
Il primo tempo si chiude sul vantaggio per la squadra ospite e con la squadra di casa che mal digerisce tale svantaggio visto che mai, in questo campionato aveva subito un tale affronto.
Non si capisce perché, le cose cambiano drasticamente nel secondo tempo, col direttore di gara che arbitra in una sola direzione visto che alla fine si contano ben dodici ammoniti per la Libertas, ben tre espulsi (Perugino, Orlando e Trovato V.), ed una rete di Trovato C. annullata ingiustamente.
Inaudito, ma nonostante tutto, anche in otto contro undici, la Libertas regge e ci riesce fino al novantesimo quando il direttore di gara, volendo diventare anche lui protagonista della partita, si inventa un rigore inesistente che consente ai locali di stabilire la parità.
Le vivaci proteste dei dirigenti della Libertas unite a quella dei giocatori in campo, non sono bastate a far desistere l’arbitro da questa decisione che, alla fine, ha consentito alla Fortitudo di mantenere la sua imbattibilità stagionale, ma ha contemporaneamente negato due punti alla Libertas che erano utili alla causa per il raggiungimento e la permanenza nella zona Play-Off.
Fortitudo Lamezia- Libertas Curinga 1-1
La Libertas Curinga è scecsa in campo con la seguente formazione:
Le Piane, Sodaro, Trovato C., Trovato V., Iemme, Loberto, Orlando, Perugino, Gallo, Panzarella, Vasta. (Marcatore - Iemme)
Gli altri risultati: Clamorosa sconfitta in casa del Real Pizzo ad opera dell’Audace Decollatura (0-1) mentre i Biancoverdi Lamezia hanno la meglio sul Serrastretta che riescono a batterlo per (4-3).
La Vigor 1919 vince fuori casa contro il Maida (1-4) mantenendo la sua seconda posizione di classifica generale.
Analogamente, il Filadelfia va a vincere a Platania (1-3) contro la squadra locale, e si mantiene ai margini della zona Play-Off, anche se Fortitudo e Vigor 1919 hanno già messo piede in categoria superiore.
A tre giornate dalla fine del campionato, rimane solo una ultima posizione da giocarsi allo spareggio, e questa vede ancora coinvolte Real Pizzo, PSG Calabria, Libertas Curinga e Filadelfia.
Nove punti in gioco che sono ormai decisivi per conquistare terza e quarta posizione.
Il calendario, già da domenica prossima propone il primo scontro diretto tra Libertas Curinga e Real Pizzo; ci sarà poi, nella domenica successiva Filadelfia contro il PSG Calabria per cui, ancora tutto è appeso a un filo.
Tra le squadre in lotta per questa posizione, la Libertas ha il solo vantaggio di doverne giocare due il casa e solo una fuori casa; per tutte le altre ci saranno due partite da giocare fuori casa ed una sola in casa.
 

10^ Giornata Andata

A 21-1-2018 R 29-4-2018

1

 3

AUDACE DECOLLATURA

REAL PIZZO

1

0

1

2

EXCALIBUR COMP.FRONTI

P.S.G. CALABRIA

0

3

2

0

FILADELFIA CUP

PLATANIA

3

1

1

2

LIBERTAS CURINGA

FORTITUDO LAMEZIA

1

1

1

2

SERRASTRETTA

BIANCOVERDI LAMEZIA

3

4

8

1

VIGOR 1919

MAIDA

4

1

Riposa: MAC 3

 

 

 

Squadra

P

G

V

N

P

GF

GS

Fortitudo Lamezia

59

21

19

2

0

52

12

Vigor 1919

52

21

16

4

1

66

23

Real Pizzo

40

21

12

4

5

45

23

P. S. G. Calabria

36

21

11

3

7

44

31

Libertas Curinga

35

20

10

5

5

58

30

Filadelfia

34

21

10

4

7

42

32

Excalibur Fronti

32

22

10

2

10

56

56

Biancoverdi Lamezia

26

21

7

5

9

35

35

Maida

19

21

6

1

14

28

66

Audace Decollatura

18

21

5

3

13

33

55

Mac 3

17

21

5

2

14

24

48

Platania Calcio

12

21

3

3

15

25

66

Serrastretta

10

22

2

4

16

32

63