Settima di ritorno La Libertas cede alla maggiore qualità della Vigor 1919

Terza Categoria – settima di ritorno
La Libertas cede alla maggiore qualità della Vigor 1919
 
8-4-2018 – Per la Libertas Curinga poteva essere la vittoria dell’orgoglio, ed invece ha subito una sconfitta che la relega a tre punti dalla zona Play-Off.
Dopo due lunghe settimane di assenza dal rettangolo di gioco, la Libertas torna in campo affrontando una partita difficile contro la Vigor 1919, seconda forza del girone.
Serviva una vittoria in vista dell’obiettivo play off ma è arrivata invece una sconfitta.
La Libertas inizia da subito impostando il solito gioco, con palla a terra e cercando di colpire l’avversario finalizzando le belle azioni costruite dalla squadra locale.
Ad andare in vantaggio sono però i biancoverdi della Vigor 1919, ma dopo soli cinque minuti, Panzarella conclude sotto l’incrocio dei pali dopo avere iniziato una splendida azione ed avere scambiato con Vasta che lo mette in condizioni di pareggiare.
Nella ripresa gli ospiti partono forte mettendo a segno il secondo goal mentre la Libertas sembra non essere ritornata in campo lasciando fare alla Vigor che trova terreno facile per mettere a segno anche una terza rete.
Nel finale, una bella conclusione di Vasta su punizione di poco alta sopra la traversa e un bel colpo di testa di Perugino che sfiora il palo. Tutto qui la reazione della squadra di casa.
La Libertas che aveva messo in seria difficoltà la Vigor al D’Ippolito nel girone d’andata, sembrava solo una lontana parente della squadra che oggi è scesa in campo.
Allo stato attuale e dopo la partita di oggi, sembra molto difficile il raggiungimento Play-Off.
Prossimo turno: MAC 3 - Libertas Curinga
 
Formazione con la quale la Libertas è scesa in campo:
Bruzzano, Martucci, Trovato C., Trovato V., Loberto, Perugino, Trovato S., Iemme, Orlando, Panzarella, Vasta
 
Nulla di traumatizzante per le altre partite del girone, con la Fortitudo che continua a vincere (2-5) a Serrastretta, ultima in classifica generale. Una squadra che non trova ostacoli e che continua a mantenere la sua imbattibilità nonostante siamo già alla settima giornata del girone di ritorno.
Mantiene a debita distanza i cugini-rivali della Vigor 1919 che, nonostante la vittoria contro la Libertas Curinga (1-3), non riesce ad accorciare le distanze.
Brutta sconfitta del Real Pizzo contro l’Excalibur Fronti (5-1) mentre il Filadelfia vince netto (4-0) contro il Maida.
Anche il PSG Calabria cala il poker al Platania (4-0) ritornando in zona Play-Off mentre il MAC 3 e l’Audace Decollatura pareggiano (2-2) risultando alla fine, un pari inutile per entrambe le squadre.
 
 

7^ Giornata Andata

A 17-12-2017 R 8-4-2018

1

0

FORTITUDO LAMEZIA

SERRASTRETTA Sabato 16

5

2

3

0

MAC 3

AUDACE DECOLLATURA

2

2

0

2

MAIDA

FILADELFIA CUP Sabato 16

0

4

0

2

PLATANIA

P.S.G. CALABRIA

0

4

5

0

REAL PIZZO

EXCALIBUR FRONTI Sabato 16

1

5

2

2

VIGOR 1919

LIBERTAS CURINGA

3

1

Riposa: BIANCOVERDI LAMEZIA

 

 

Fortitudo Lamezia

52

18

17

1

0

44

8

Vigor 1919

46

19

14

4

1

59

22

Real Pizzo

33

17

10

3

4

37

17

P. S. G. Calabria

30

18

9

3

6

37

26

Filadelfia

30

18

9

3

6

36

27

Excalibur Fronti

29

19

9

2

8

51

47

Libertas Curinga

28

17

8

4

5

46

28

Biancoverdi Lam.

23

18

6

5

7

28

27

Mac 3

17

19

5

2

12

23

42

Maida

16

18

5

1

12

23

53

Audace Decollatura

15

18

4

3

11

28

46

Platania

9

18

2

3

13

18

57

Serrastretta

7

19

1

4

14

25

55