Quinta Giornata 2013-14

Panzarella trascina il Jacurso alla vittoria.
 
 
Mentre il Don Bosco osserva il suo turno di riposo stabilito da calendario, il Jacurso espugno il terreno del Bussolavis (0-1), accreditata squadra guida per questo girone.
Una partita giocata all’insegna della lealtà e spirito sportivo fino in fondo, se non fosse per un finale burrascoso dovuto alla tifoseria locale che non voleva accettare un risultato che vedeva perdente la loro squadra sul campo.
Un eurogol del solito Panzarella che, per le sue doti tecniche meriterebbe altra Categoria, arrivato quasi allo scadere, ha scatenato l’ira dei tifosi locali che meditavano una mini fuga in classifica generale e che invece si vedono, in questo, scalzati dal San Pietro Lametino.
   E’ il Jacurso adesso a proporsi come outsider alla testa della classifica in quanto insegue ad un solo punto  dalla capolista e medita di conquistarla al più presto possibile.
Una vittoria che porta ossigeno e morale per la squadra di Mister Ciliberto e che gli consente, per il momento, di prevalere in classifica anche nei confronti dei cugini rivali del Don Bosco anche se questi ultimi hanno due partite in meno da giocare.
Dopo la vittoria sul Don Bosco, il Martirano Lombardo si ripete contro l’Excalibur Fronti, vincendo in trasferta (1-2) proprio a Fronti.
Il San Pietro Lametino sfrutta a pieno l’opportunità di portarsi in testa alla classifica, e lo fa battendo di stretta misura,  l’Oratorio San Pio a Decollatura (0-1).
Continua la maledizione per il Due Mari Tiriolo che continua a non vincere in questa stagione. Riesce comunque ad imporre un pari al San Pietro Apostolo (3-3) che sa di beffa finale in quanto ottenuto dalla squadra locale all’ultimo secondo della partita.
Facile per il Real Mortilla che si sbarazza del Falerna (3-0) ancora a secco di vittorie stagionali.
 
 
BUSSOLAVIS: Procopio, Vetro (20' st Rigo), Lemma, Strumbo, De Filippo, Lo Iarro, Ielapi, Bruno (25’ st Lo Prete), Bruni (20’ st Pedrilli), Randò, Rogano.
In panchina: Rizzello, Rosanò, Ceniviva, Melina.
Allenatore: Rosanò
JACURSO: Persico, Molinaro, Giudice (1’ st Martucci), Perugino, V. Trovato, S. Trovato, Papatolo, Bongiovanni, V. Gullo, Panzarella, G. Gullo.
In panchina: Marasco, Buccafurni, Grasso, Perri.
Allenatore: Ciliberto
ARBITRO: Garcea di Catanzaro
MARCATORI: 43’ st Panzarella