La Libertas continua a soffrire il mal di trasferta.

La Libertas continua a soffrire il mal di trasferta.
Filogasese - Libertas Curinga 2-0
 
Non basta alla Libertas Curinga un buon secondo tempo per uscire indenne dal terreno di Filogaso.
I Padroni di casa hanno saputo sfruttare al meglio le opportunità che si sono create nel primo tempo, ottenendo, alla fine, il massimo rendimento col minimo sforzo.
Una partita che ha visto troppo nervosismo in campo, costringendo il direttore di gara a lasciare in dieci la squadra ospite per l’intero secondo tempo.
Incredibile, ma la Libertas è riuscita ad esprimersi ancor meglio quando si è trovata ad affrontare gli avversari  in dieci contro undici che non quando si era in parità numerica sul terreno di gioco.
Ha sfoggiato in questo frangente un gioco, a tratti anche piacevole, ma purtroppo, senza riuscire a concretizzare quanto costruito.
Per ora la squadra dimostra troppa fragilità fuori dalle mura amiche e, la ennesima sconfitta lo conferma.

 

Er. Ga.