Libertas Curinga a suon di gol sul Don Bosco Jacurso

Libertas Curinga a suon di gol sul
Don Bosco Jacurso

 

Curinga 14 – 11 - 2011 – Nella terza di campionato, niente di particolarmente eclatante nel gitone H di Terza categoria.
Continuano a vincere Piscopio e Atletico Maida mentre non riescono a conquistare la prima vittoria il Don Bosco Jacurso e il San Nicola da Crissa.
Non partite di calcio ma, scambio di cortesie tra Libertas Curinga e Don Bosco Jacurso e, New San Pietro e Atletico Maida, comunità accomunati dalla unione dei comuni di Monte contessa.
In questo frangente, è il D.B. Jacurso ad essere la squadra più simpatica del torneo perché giovane e unita, anche se non riesce ancora ad essere vincente, ma che ha la fortuna di avere a seguito il più importante tifoso che è il primo cittadino dott. F. De Vito.
 Partita giocata nel massimo della cordialità ma agonisticamente valida e, l’espulsione a fine partita di Russo ne è conferma. Il risultato di 4-1 a favore dei padroni di casa, rispecchia i valori in campo ma non umilia completamente gli ospiti che riescono a segnare la rete della bandiera con Trino.
Una Libertas in fase di assestamento, cioè una squadra che fa della miscela vecchio-nuovo il suo principale punto di forza ma che ha ancora necessità di lavorare a fondo per sistemare alcuni meccanismi che ancora lasciano a desiderare.
Per gli ospiti da apprezzare la passione e l’agonismo con cui riescono ad affrontare le loro partite anche se consapevoli, per ora, di essere tecnicamente e tatticamente inferiori agli avversari; arriveranno sicuramente giorni migliori.
L’Atletico Maida continua a vincere e a portare a casa punti utili a mantenere la testa della classifica generale, anche se in comproprietà col Piscopio vincente sul Vallelonga.
Apprezzabile la vittoria ottenuta a San Nicola dal Polia Sport Insieme che, dopo la sconfitta nella prima di campionato, ha inanellato due vittorie consecutive che la pongono, per il momento, come squadra sorpresa di questo inizio di campionato.
Mazzotta G. porta la Nuova Acconia alla vittoria contro la Filogasese, rete segnata nella prima fase della gara quando si impone ai padroni di casa giocando speditamente e mettendo in atto buone trame di gioco.
Non si fanno male Maierato e San Pietro Lametino che si rincorrono e che concludono la loro partita in parità (2-2).
 
Er. Ga.