Seconda Giornata

Terza Cat. - La Libertas Curinga

 torna a giocare al comunale

 
9-11-2014- Dopo due anni di assoluta inattività si ritorna a giocare allo stadio comunale di Curinga.
L’ultima partita giocata in casa dalla Libertas Curinga, risale al lontano maggio 2012, e, purtroppo, quella partita  si è conclusa con un risultato negativo che ha visto vincere i cugini della Nuova Acconia col risultato a loro favore di (2-3).
Quel campionato e quella stagione calcistica si è poi conclusa con un deludente quart’ultimo posto in classifica generale, mentre il Piscopio e l’Atletico Maida venivano promosse in categoria superiore.
Le due stagioni successive non hanno visto alcuna squadra di Curinga in campo; nella s.s. 2012-2013 per un problema di omologazione dello stadio comunale, mentre nella stagione successiva 2013-2014, non si è nemmeno provato a proporre una squadra di calcio curinghese che potesse partecipare ai campionati agonistici.
Da allora è passato molto tempo ed oggi, dopo tanta attesa e tanta curiosità da parte degli sportivi locali, è ritornata la Libertas Curinga, ma purtroppo, giocando una partita che si è conclusa col risultato di (2-5) a favore della squadra ospite dell’Excalibur Fronti .
Un risultato deludente che aveva visto passare per prima in vantaggio la Libertas ma che ha visto poi una rimonta veemente degli ospiti che si sono prima portati sull’1-1 per poi dilagare portando a termine un risultato finale di (2-5).
L’esperienza e la rete messa a segno del rientrante Bruno Russo, non sono  bastati per condurre la Libertas alla vittoria.
A questa sconfitta hanno contribuito da una parte, la inesperienza dei giovani curinghesi che sono scesi in campo con tre giovani del ’96, e dall’altra la scaltrezza e l’esperienza degli avversari che hanno saputo prima attendere e poi affondare i colpi mettendo al tappeto la squadra locale.
La sconfitta ci può anche stare però, l’importante è non perdere fiducia in se stessi e pensare che così come oggi si è perso, allo stesso modo, la prossima volta si potrà anche vincere.
Siamo solo agli inizi del campionato per cui non manca certamente il tempo per far vedere che la squadra c’è e che ha intenzioni, non appena avrà la opportunità, di dire anche la sua.
L’importante è crescere, sia mentalmente che tecnicamente, e se questo avverrà, arriveranno certamente anche i risultati.
Giocatori  scesi in campo:
Monteleone N., Orlando R., Paonessa ., Russo B., Sgromo D., Bartucca G., LoBerto GB., Calvieri V., Mazzotta S., Nicolazzo F., Iemme G.(82), Furciniti P., Fruci A., Gemelli D., Iemme G(89), Cannella G., Aracri P., Sorrenti A.,

 

In attesa di altri risultati

 

2A Giornata Andata 09 Novembre 2014

BUSSOLAVIS

FALERNA

2

2

JACURSO

N.INDOMITA COLOSIMI

0

1

LIBERTAS CURINGA

EXCALIBUR C.FRONTI

2

5

ORATORIO SAN PIO

DON BOSCO JACURSO

1

1

REAL MORTILLA

SAVUTO CALCIO

6

1

Riposa :

SAN PIETRO LAMETINO

 

 


 

Squadra

P.

P.g.

JACURSO

3

2

ORATORIO S.PIO

4

2

BUSSOLAVIS

4

2

LIBERTAS CURINGA

1

2

SAVUTO CALCIO

1

2

SAN PIETRO LAMETINO

0

2

DON BOSCO JACURSO

0

2

INDOMITA COLOSIMI

0

2

REAL MORTILLA

0

2

FALERNA

0

2

EXCALIBUR  C. FRONTI

0

2