Chiesa del Soccorso

Chiesa della Madonna del Soccorso

All’ entrata del paese, (per chi arriva da Acconia) sulla strada provinciale esiste una piccola chiesa intitolata alla Madonna del Soccorso.

Notizie archivistiche la fanno risalire al 1675 dopo la distruzione nel terribile terremoto del 1783 veniva più volte rimaneggiata fino all’ attuale stato definitivo del 1976. Interessante il grande cancello di ferro nel quale è stilizzata la Madonna del Soccorso, opera di fabbri locali su disegno del prof. S. Augruso.

Tutti gli anni il giorno otto settembre, a ricordo del terremoto del 1905, vi si celebra la una Santa Messa con una processione che riporta la Statua della Madonna nella Chiesa Madre. Vale la pena ricordare che a ridosso della Chiesa esiste un pioppo gigantesco piantato nel 1907, alla cui ombra una freschissima fonte disseta i passanti.