E' notte

E' NOTTE
Nella silente notte
dolce mi giunge
il suono della tua voce gentile.
La luna rischiara ogni cosa,
il ruscello
è diventato d'argento,
i tuoi occhi
due gocce di rugiada,
cristalli argentati
nel cuore della silente notte.
Sento il fruscio
dei tuoi capelli
mossi da un vento leggero,
che mi trasporta lontano
su ali di sogno.
Sento le tue morbide mani
che accarezzano il mio volto
bruciato dal sole,
sento il tuo respiro,
i battiti del tuo cuore...
e lentamente mi addormento
accanto a te,
come il ruscello d'argento
dorme al fine
abbracciato dal mare.