Aprirsi un varco

Aprirsi un varco


Aprirsi un varco
nel roveto
con le mani,
i piedi, nudi
lacerati dalle spine
per cercare te...
lasciare brandelli
di carne
lungo il valico impervio
con lo spirito
proteso verso te.
Questa forse l'immagine
più bella, pensando te.
5 Novembre 1959