Campionati dal 1993 al 1995

STAGIONE CALCISTICA 1993/94

 
Per la stagione Calcistica 1993-94 l'U.S. Curinga viene affiliato al Girone E di III Categoria del quale fanno anche parte Amaroni, Cortale, Nuova Valle, Feroleto Antico, Nuova Filadelfia, Lamezia Terme, Vena, Nuova Maida, Scinà, Roccanicifera, Jacurso, Vigor Borgia.
L'U.S. Curinga vive una stagione molto difficile sia dal punto di vista agonistico che da quello organizzativo societario.
Dal punto di vista agonistico, i risultati da una parte e il comportamento dei giocatori in campo dall'altra hanno lasciato spesso a desiderare e gli Annuari, emanati dal C.R. lo confermano.
E' facile riscontrare in essi squalifiche che riguardano giocatori dell'U.S. Curinga (3 Giornate a Trovato Sebastiano per comportamento offensivo e minaccioso nei confronti dell'Arbitro a fine gara; 1 giornata a Currado Sebastiano e a Grasso GianSandro per somme di ammonizioni).
Anche i risultati acquisiti sui campi di gioco non sono dei migliori, in particolare, in due occasioni il Curinga crolla vertiginosamente subendo eclatanti sconfitte (L. Terme-Curinga 8-3, Filadelfia-Curinga 6-0).
Sono risultati conseguenza di deficit organizzativo, ed anche su questo gli Annali sportivi non disdegnano di parlare.
Si legge testualmente: Multa di £ 10.000 all'U.S. Curinga per non aver indicato la data completa dei propri tesserati; Multa di £ 500.000 al Curinga per prima rinuncia (partita Scinà-Curinga del 9-01-94) e £ 200.000 come indennizzo per mancato incasso alla stessa Società Scinà.
E' un anno quindi da dimenticare dal punto di vista agonistico visto che a fine Campionato l'U.S. Curinga è quartultima in classifica con soli 15 Punti e ben 7 Punti di penalizzazione.
Non è comunque la sola Società ad essere penalizzata perché anche altre squadre lo sono state: (Vigor Borgia di 1 punto, Roccanicifera di 4 punti, Nuova Valle di 5 punti, Scinà anch'essa di 7 punti).
E' comunque notevole il numero di tesserati (64) e ciò è apprezzabile visto che una forza giovanile notevole è coinvolta in questa attività e che quindi preferisce utilizzare il suo tempo libero svolgendo sana attività sportiva.
Non così per la Polisportiva Acconia di Curinga che milita in II Categoria Girone D.
Vince il Campionato con 41 Punti mantenendo l'imbattibilità tra le mura di casa conquistando di diritto la Promozione in Categoria Superiore.
Gloria quindi per i nostri "Cugini".
 
Per l'U.S.Curinga e per questa stagione Calcistica risultano tesserati i seguenti calciatori:
Aiello Vincenzo,  Anania Donato, Azzarito Nicola, Bianca Elia, Buragina Giuseppe, Carchedi Francesco, Carchedi Giuseppe, Carchedi Maurizio, Carchedi Tommaso, Cefalì G.Battista, Cerra Pietro, Ciliberti Peppino, Cumbo Fabrizio, Curcio Fabrizio, Curcio Giuseppe, Currado Sebastiano I, Currado Sebastiano II, Dattilo Giovanni, DeSumma Francesco,DeVito Francesco,  Frijia Vito, Frijia Antonio, Furciniti Giuseppe, Grasso Gian Sandro, Gugliotta Alessio, Gugliotta Giuseppe, Gugliotta  Sebastiano,Gugliotta Pietro, Jelapi Francesco,  Jelapi G.Battista, Maglia Elia, Maglia Nicola, Mancari Francesco, Mazzotta Francesco, Mazzotta Maurizio, Michienzi Eugenio , Michienzi Pompeo, Michienzi Sebastiano,Muto Giovanni,Pallaria Domenico, Pallaria PierLuigi, Panzarella GianPiero, Panzarella Natale, Paonessa Vito, Piro Dario, Piro GianFranco, Pizzonia Luciano, Russo Davide, Russo G.Battista, Satraniti Domenico, Senese Domenico, Sorrenti Francesco,Sorrenti Nicola , Trino Domenico, Trovato Bruno, Trovato Sebastiano, Trovato Ugo, Vasta Nicola, Veneziano Roberto, Votta Giuseppe.
 
 
CAMPIONATO II CATEGORIA GIRONE D
       SOCIETA'  in casa    Fuori casa    Reti     Punti
                 G  V   N   P   V  N   P    F  S
ACCONIA           26  11  2   0   7  3   3   48  22  41
CAROLEI            26  10  3   0   4  6   3   52  22  37
ROGLIANO         26  11  2   0   4  3   6   50  21  35
G. PIANOPOLI     26  10  3   0   4  4   5   53  28  35
S.PIETRO AP.      26  10  0   3   3  5   5   49  28  31
PIANE CRATI 87  26  7   4   2   3  2   8   41  36  26
TERINA              26  5   5   3   4  3   6   49  45  26
TIRIOLO             26  6   6   1   2  4   7   31  34  26
MAC 3                26  8   1   4   2  4   7   48  41  25
MARTELLETTO     26  8   1   4   2  3   8   47  44  24
MARCELLINARA    26  5   6   2   1  4   8   40  43  22
NUOVA PIZZO       26  4   6   3   2  2   9   28  35  20
SILLANUM            26  2   3   8   1  0   12  24  84  13
LAURIGNANO CAT. 26  2   2   9   0  1   12  24  101 14
 
 
CAMPIONATO DI  III CATEGORIA GIRONE E
SOCIETA'      PUNTI  PARTITE      GIOCATE       RETI
                                P    G        V    N    P    F  S
AMARONI                41    24      19    3    2    61 16
CORTALE 91            33    24      13    7    4    72 30
NUOVA VALLE         32    24      17    3    4    54 21
FEROLETO ANTICO  31    24      13    5    6    53 21
NUOVA FILADELFIA 29    24      12    5    7    46 27
LAMEZIA TERME     24    24      10    4   10    41 35
VENA                     22    24       8    6   10    39 48
NUOVA MAIDA        20    24       8    4   12    37 45
SCINA'                   18    24      10    5    9    40 36
CURINGA               15    24       8    6   10    39 57
ROCCANICIFERA     9    24       3    7   14    25 44
JACURSO                9    24       2    5   17    25 84
VIGOR BORGIA      5    24       3    0   21    33 101
 
STAGIONE CALCISTICA 1994/95
 
La Stagione Calcistica 1994-95 è costellata di avvenimenti importantissimi per la Lega Dilettanti di Calabria, afferma la Relazione Sportiva emanata dal Comitato Regionale, perchè, per la prima volta, il Presidente Federale Antonio Matarrese è presente in Calabria ad una assemblea delle Società Dilettantistiche per festeggiare il Cinquantenario di fondazione della "Lega Calabria".
50 anni di attività sportiva organizzata dalla lega Calabria nei quali si sono succeduti soltanto quattro Presidenti Regionali di grande valore umano e di eccezionali doti organizzative.
Vengono ricordati in ordine il Dott. Alfredo Cognetti (1945 - 1973/74 ); il Rag. Alfredo Cilento (Commissario 1974/75) ; il Cav. Mario Palmieri ( 1975 - 1987/88) ed infine il Prof. Antonio Cosentino .
Grande riconoscenza a questi grandi personaggi per quanto hanno saputo fare e dare allo sport di Calabria.
Si è trovata comunque l'occasione per discutere sui problemi dello sport e su quanto gira intorno alle attività sportive stesse sottolineando gli obiettivi sociali raggiunti in una società civile che non sempre ha saputo offrire ai giovani di più di quanto le Società Sportive abbiano offerto.
Il Calcio dice il Presidente Federale A. Matarrese è, passionalità, campanile, voglia di apparire.
Il Calcio, non è solo quello che si vede in T.V. ma è soprattutto quello che si vive Domenica per Domenica sui campi di calcio di ogni paese del nostro territorio, quello che costituisce il 90% dell'intero mondo calcistico Italiano, quello diffuso su una più vasta scala, quello che invade ogni angolo del nostro territorio e influisce su ogni aspetto della nostra vita sociale.
Le attività sportive risentono purtroppo delle tensioni che la nostra società vive nel quotidiano, e la vita spezzata di un giovane tifoso Genoano avvenuta all'inizio del 1995, Calabrese di nascita, ne è la conferma.
Bisogna mettere un freno alla violenza e per poter ottenere questo, bisogna fare in modo che le competizioni sportive in qualunque occasione, in qualunque momento, e in qualsiasi condizioni si svolgano portino sempre serenità nella società civile e ciò è possibile solo attraverso comportamenti di correttezza e lealtà.
Ottime considerazioni; plauso incondizionato ai relatori.
Difronte a tali discorsi ci si sente una piccola entità, insignificante forse ma, di grande forza umana, perchè questi sono stati da sempre gli obiettivi che la comunità sportiva di Curinga si è sempre preposti.
Non certo " avidità di assoluto successo " ma, umile e, quando possibile, gloriosa partecipazione.
E di partecipazione ce n'è tanta nella nostra piccola comunità; basta pensare al grande numero di giovani Tesserati per svolgere tali attività che, per una piccola comunità come la nostra, può ritenersi straordinaria.
Per il 1995 il programma delle attività sportive in Curinga, non si esaurisce con la sola squadra di Calcio di III Categoria ma, si completa con il Campionato di Calcio Amatoriale C.S.I., Campionato di Calcio Allievi F.I.G.C., Campionato di Calcio Juniores F.I.G.C. ,Campionato di Calcio Femminile F.I.G.C. ,Attività culturale di promozione Sportiva. Questi i propositi e per questi obiettivi si è fatto richiesta di contributo all'Assessorato allo Sport di Catanzaro a firma del Presidente Dott. Pietro Currado.
Coinvolgimento ad ogni livello quindi, ad ogni età e, per chi "vale" dal punto di vista atletico e manifesta spiccate qualità calcistiche, c'è sempre una possibilità in più, quella di giocare in Categorie Superiori come è spesso successo a Curinga.
Ben 67 giovani Tesserati per l'U.S. Curinga  e per la sola stagione 1994-95.
Risultano tesserati per questa stagione Calcistica i seguenti Calciatori:
Aiello Vincenzo ,Anania donato, Azzarito Cannella Nicola, Bianca Elia , Buragina Giuseppe, Carchedi Francesco, Carchedi Maurizio, Carchedi Giuseppe,  Carchedi Tommaso, Cefalì G.Battista,  Cerra Pietro, Ciliberti Peppino, Cumbo Fabrizio, Curcio Fabrizio  ,Curcio Giuseppe,  Curcio Roberto, Currado Sebastiano, Currado Sebastiano, Dattilo Giovanni, DeSumma Francesco, DeVito Francesco, Frijia Vito, Frijia Pietro Antonio,  Furciniti Alessandro, Furciniti Giuseppe, Grasso GianSandro, Gugliotta Giuseppe Antonio, Gugliotta Sebastiano, Gugliotta Alessio, Gugliotta Pietro, Gugliotta Vincenzo, Jelapi Francesco, Jelapi G.Battista , Maglia Elia, Maglia Nicola , Mancari Francesco, Mazzotta Antonio, Mazzotta Francesco, Mazzotta Maurizio, Michienzi Eugenio, Michienzi Sebastiano, Michienzi Pompeo, Muto Giovanni,  Pallaria Domenico, Pallaria Pier Luigi, Panzarella GiamPiero, Panzarella Natale, Paonessa Vito Perugino Giovanni, Piro Dario, Piro GianFranco, Pizzonia Luciano, Russo Davide,  Russo G.Battista, Satraniti Domenico, Senese Domenico, Sorrenti Francesco, Sorrenti Nicola,  Trino Domenico, Trovato Bruno,  Trovato Sebastiano, Trovato Ugo,Vasta Nicola,  Veneziano Roberto,  Votta Giuseppe.
I risultati agonistici assumono a questo punto relativa importanza ma, diventano interessanti se confrontati con quelli ottenuti dalla squadra di Acconia di Curinga (squadra dello stesso Comune).
E' una stagione travagliata per entrambe le Società in quanto costellati da pessimi risultati agonistici. La Pol. Acconia partecipa al Campionato di 1^a Categoria ma è di questo Girone l'ultima Classificata su 16 squadre partecipanti quindi, condannata alla Retrocessione. Sulle 30 gare disputate, è riuscita ad ottenere solo 9 pareggi (tanti quanti sono i suoi punti in Classifica finale) , nemmeno l'ombra di una vittoria ma con tantissime sconfitte (21).
Nessun rimpianto quindi, è andata così.
L'U.S. Curinga non è da meno; partecipa al campionato di III Categoria Girone E con 11 Squadre partecipanti.
Si Classifica ottava con soli 13 Punti finali, conquistati attraverso 6 Vittorie e 2 Pareggi. Ben 12 le sconfitte ed un Punto di penalizzazione.
Dal punto di vista agonistico è quindi "Tutto da Rifare".
Il Campionato viene vinto da S. Costantino di Briatico a seguito spareggio con la Nuova Maida.
 

CAMPIONATO I CATEGORIA GIRONE A

                                        G     V    N    P       F     S     Punti
I.P.G. 93                   30    21    8    1       64   16      50
NUOVA VIBONESE     30    18   10    2       39   18      46
BELVEDERE              30    19    7    4       65   24      45
VIBO MARINA           30    14    6   10       47   29      34
SANTAMONICA.        30     9   15    6       42   33      33
N.C.V.RICADESE       30    11   10    9       41   33      32
PANNACONI             30     7   16    7       25   30      30
LIBERTAS ROSARNO  30     9   11   10       34   33      29
S.PIETRO A MAIDA   30     9   10   11       39   35      28
SANFERDINANDESE   30     9    8   13       26   37      25
SAN CALOGERO        30     9    7   14       33   52      25
PAOLA                    30     8    8   14       38   46      24
CAMPORA               30     8    7   15       29   43      23
S. ONOFRIO            30     7    9   14       25   53      23
ACQUAPPESA          30     7    7   16       29   45      21
ACCONIA               30     0    9   21       12   65       9
 

CAMPIONATO DI  III CATEGOTIA GIRONE E

 

SOCIETA'                         PUNTI   GIOC.   V    N   P       F  S
S.COSTANTINO BRIATICO    32     20      14   4   2      49  17
NUOVA MAIDA                    32     20      14   4   2      53  15
CARIA                                29     20      12   5   3      47  24
S.COSTANTINO CALABRO     28     20      13   2   5      53  29
NOCARESI                          20     20       6   8   6      25  27
CALIMERA                          19     20       7   5   8      28  32
VENA SUPERIORE               17     20       7   3  10      32  41
CURINGA                           13     20       6   2  12      20  31
PORTO SALVO                    12     20       2   8  10      27  53
ZUNGRESE                         12     20       4   5  11      21  45
ZACCANOPOLI                      3     20       1   2  17      15  56